28° Anniversario del Circolo Ligure Di La Plata

ottobre 5, 2017 circuloligurelp No comments exist


Il Circolo Ligure di La Plata ha festeggiato il suo 28° anniversario, il 1 ottobre u.s. Associazione fondata da 33 emigrati e discendenti liguri il 7 ottobre 1989. Dell´evento hanno fatto parte il presidente Prof. Mauricio Tarsitano, il Consigliere Comunale Claudio Frangul, il Direttore delle Colletività Damian Morel, il Console Generale d´Italia in La Plata Iacopo Foti e il presidente della FAILAP (federazione delle associazioni italiane di La Plata) Daniel Gasparetti, autorità e soci di altre associazioni e circoli italiani della regione, in totale 150 persone.

Il presidente Mauricio Tasitano ha fatto un riassunto di tutte le attività di questi due anni di mandato dal 2015: l´omaggio alle origini liguri al Generale Manuel Belgrano, e la targa messa nella piazza che porta il suo nome. L´intronizzazione della Madonna della Guardia di Genova, nella parrocchia di San Matteo. I progetti futuri, insieme al Consolato e alla FAILAP, come la creazione di un carriera di grado universitario di professore di italiano all´Università di La Plata e la ristrutturazione della Piazza “Italia” di La Plata, ed ha lanciato una sfida ai giovani perchè si avvicinino alle associazioni italiane, per far sí che si produca un cambio generazionale che, sia i dirigenti sia le associazioni chiedono.

Il Consigliere Comunale Claudio Frangul ha sottolineato l´importanza dell´immigrazione italiana a La Plata sin dalla sua fondazione avvenuta il 19 novembre 1882, essendo gli italiani i principali artefici delle costruzioni piú importanti, i palazzi di governo provinciale e comunale, la Cattedrale e il Porto di La Plata.

Il Console Generale Iacopo Foti, ha salutato il Circolo per questo 28° anniversario ed ha regalato all´associazione un quadro commemorativo della quarta Coppa del Mondo vinta dall´Italia nei Mondiali di Germania 2006.

Mentre il presidente FAILAP, Daniel Gasparetti, ha indicato l´importanza di una nueva edizione della mostra “Italia per Tutti 2017” e la consegna da parte del Vicegovernatore della Provincia di Buenos Aires, Daniel Salvador della legge 14.833 che dichiara La Plata “Capitale dell´Immigrante Italiano”. Mentre ha invitato il Circolo Ligure di La Plata a far parte del progetto di commemorare le origini liguri di Giovanni Battista Berisso, nato al Comune Di Lavagna, e che nelle vicinanze di La Plata ha fondato una cittá che porta il suo nome Berisso che oggi conta con 100.000 abitanti.

La “star” del pranzo è stato senza dubbi il pesto, che ha accompagnato la pasta, al ritmo della musica del duo Eme & Ene. Oggi possiamo dire che il Circolo Ligure di La Plata è una delle Associazioni Italiane più importanti non solo di La Plata, ma del territorio della Provincia di Buenos Aires, e questo lo dicono i fatti: i soci, i dirigenti, i progetti realizzati e futuri e la vasta vita istituzionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *